24/01/13

Naso chiuso e mal di gola: la risposta naturale di Planta Medica

Per i raffreddori e le difficoltà respiratorie da irritazioni allergiche, Planta Medica propone Rinosol, un nebulizzatore nasale spray a base di erbe che libera il naso chiuso e favorisce la respirazione. Il preparato agisce secondo quattro meccanismi:
- favorisce il riequilibrio selle secrezioni senza seccare la mucosa
- dona una rapida sensazione di naso libero esplicando un effetto rinfrescante
- promuove l'igiene nasale
- protegge la mucosa dalle irritazioni e la mantiene idratata favorendone l’igiene
Le sostanze naturali impiegate in Rinosol sono tutte di origine vegetale.
Le resine derivanti dall’estratto liofilizzato di Mirra creano un film adesivo, protettivo e idratante che, proteggendo la mucosa dall’irritazione, riduce l’eccessiva secrezione nasale.
L’effetto rinfrescante è ottenuto con oli essenziali.
L’estratto secco liofilizzato di mucillagini e la soluzione acquosa di Altea (pianta medicinale dalle proprietà emollienti e lenitive della mucosa) unite al gel di Aloe presentano un’elevata concentrazione di oligosaccaridi che aiutano a ripristinare le caratteristiche del muco idonee alla sua espulsione.
Le componenti resinose e polisaccaridiche agiscono in sinergia per creare un film protettivo con effetto barriera che limita il contatto con gli agenti esterni irritanti che possono agire da allergeni.
Il prodotto non contiene vasocostrittori e non secca la mucosa nasale. Non creando assuefazione è idoneo per essere usato frequentemente durante la giornata.

Per calmare l’irritazione e proteggere la gola, Planta Medica propone Golamir, un prodotto a base di erbe che è venduto in tavolette da sciogliere in bocca oppure come nebulizzatore spray.
Golamir è coadiuvante degli stati irritativi associati a dolore della faringe, protegge la gola dall’irritazione e calma i fastidi della gola già irritata, quali bruciore, dolore e sensibilità alla deglutizione. Inoltre aiuta a prevenire il contatto con gli agenti esterni irritanti. Le proproietà di Golamir sono assicurate dall’azione delle resine della Mirra, dai polisaccaridi della Piantaggine e le gomme vegetali (contenute nelle tavolette), che ostacolano il contatto con gli agenti esterni irritanti. Gli oli essenziali di Eucalipto e Menta assicurano un effetto calmante sui fastidi e un effetti altamente rinfrescante.

Le proprietà delle erbe di Planta Medica
Mirra: sostanza complessa che contiene sia un olio essenziale sia una gomma vegetale, sia una resina. Si ottiene per incisione o essudazione dal fusto della Commyphora mhyrra, una pianta conosciuta e ritenuta preziosa già dagli Egizi e dagli Assiri.
Piantaggine: pianta erbacea perenne diffusa in Europa, Asia e Africa settentrionale. Le parte utilizzata si ricava dalle foglie. Il suo impiego terapeutico risale al tempo dei Greci. Lo storico e medico Dioscoride ne descrisse tutte le proprietà benefiche.
Altea: pianta officinale originaria delle zone temperate dell'Europa. Se ne utilizza prevalentemente la radice, che è ricca di polisaccaridi denominati mucillagini. Era usata dai Greci e dai Latini per le numerose proprietà benefiche (il nome althos significa "rimedio").
Aloe: pianta originaria delle Indie occidentali e dell'Africa, anche se ormai è coltivata in tutto il mondo per le numerosissime proprietà benefiche. Il suo impiego terapeutico risale agli albori della storia. Il conquistatore Alessandro Magno ne conobbe le proprietà dagli Egizi. Il gel, ricco di polisaccaridi, si ricava dalle foglie.

07/01/13

Sintomi influenzali: la risposta naturale di Named

Per combattere l’infiammazione al comparire dei primi sintomi influenzali, Named propone PirinaM, un prodotto a base di estratti naturali. PirinaM è utile nel contrastare tutti i sintomi dell’influenza: dolori articolari, febbre, brividi, testa ovattata, malessere generale, cefalea e febbre, associati ai sintomi delle infiammazioni alle vie respiratorie (faringite, trachetite, laringite, tosse secca, raffreddore).
PirinaM è un integratore naturale a base di estratti vegetali di Harpagophytum procumbens e Boswellia serrata. L’azione combinata di questi componenti è particolarmente efficace se si interviene al comparire dei primi sintomi.
PirinaM rappresenta una valida alternativa agli antinfiammatori (Fans) e agli antipiretici che devono essere utilizzati con attenzione e solo in caso di assoluta necessità. Questi farmaci, infatti, se si prendono in modo scorretto e in dosi elevate, possono provocare problemi a livello gastrico o epatico e inibire il meccanismo per diminuire la virulenza degli agenti patogeni e stimolare la risposta immunitaria.
La Harpagophytum procumbens, utile nel controllo della reazione antinfiammatoria e la tensione dei dolori muscolo-articolari, è una pianta erbacea originaria del Sud Africa chiamata volgarmente “artiglio del diavolo”, per la presenza di piccoli uncini sul frutto. Le proprietà analgesiche e antifiammatorie della pianta sono note da quando la pianta fu importata in Europa, all’inizio del XX secolo.
La Boswellia serrata, attiva nel controllo dei fenomeni febbrili e nella congestione delle prime vie respiratorie, è una pianta originaria dell’India e della Cina, che produce una caratteristica resina oleosa di colore giallastro. Le proprietà terapeutiche attribuite a questa pianta sono molteplici, dal diabete alla febbre, da alcune patologie cardiovascolari ad alcuni tipi di dermatiti e alcune patologie neurologiche. Gli acidi boswelici agiscono in modo simile agli antinfiammatori non steroidei (Fans) e quindi risultano molto utili per le affezioni delle vie respiratorie e per i dolori reumatici. A differenza dei Fans, gli acidi boswelici non danneggiano la mucosa gastrica.
Il prodotto è in compresse gastroresistenti e non contiene glutine.